Come colorare ed aromatizzare lo zucchero a velo

Lo zucchero a velo colorato ed aromatizzato, non si trova facilmente in commercio e purtroppo quando lo si trova è piuttosto caro. Farlo da se’ e’ invece facilissimo, ed occorre pochissimo tempo.

zucchero a velo colorato

Ecco come colorare ed aromatizzare lo zucchero a velo

Cosa serve:

zucchero a velo

coloranti alimentari liquidi

aromi per dolci (lampone, menta, limone, fragola, vaniglia…)

sacchetti di plastica per uso alimentare (1 per ogni colore che si vuole realizzare)

un vassoio

vasetti di vetro o di plastica con tappo

Versate nel sacchetto la quantità di zucchero che volete colorare, quindi aggiungete il colorante alimentare nella tinta prescelta poche gocce alla volta, fino ad ottenere la colorazione desiderata. Aggiungendo colorante, otterrete una gradazione più intensa, viceversa, utilizzando poche gocce otterrete un colore pastello. Chiudete il sacchetto e scuotetelo e stropicciatelo bene.

Se volete anche aromatizzarlo, mettete nel sacchetto anche qualche goccia di aroma, senza esagerare. Miscelate ancora.

Quando il colore sarà uniforme, versate lo zucchero su un vassoio, ben distribuito, coprite lo zucchero con un foglio di carta da cucina e lasciatelo asciugare affinché tutta la parte liquida evapori. Prima di riporlo, dovrà essere ben asciutto.

Passatelo al setaccio o con un colino, poi chiudetelo in barattolini ermetici.

Vi è piaciuta questa ricetta? Continuate a seguirmi anche su Facebook:

https://www.facebook.com/dolcidasognoo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi