Cheesecake ai frutti di bosco

La cheesecake ai frutti di bosco è un dessert perfetto per le calde giornate estive. Colorato ed invitante, questo dolce fresco e ricco di frutta vi conquisterà sicuramente. Facile da preparare, questa deliziosa torta non necessita di cottura, né di particolari abilità culinarie, non vi resta che provarla!

Cheesecake ai frutti di bosco

Cheesecake ai frutti di bosco

Ingredienti per uno stampo da 20 cm:

Per la base

300 grammi di biscotti tipo digestive

140 grammi di burro

Per la crema di formaggio

100 grammi di frutti di bosco freschi o surgelati

200 grammi di Philadelphia

200 grammi di panna vegetale zuccherata

100 grammi di zucchero

100 ml di latte

due fogli di colla di pesce

Per la finitura

mix di frutti di bosco freschi (fragole,mirtilli, more, lamponi,ribes)

foglioline di menta fresca

Cheesecake ai frutti di bosco

Preparazione

Frullate bene i biscotti, fate sciogliere il burro in un pentolino o nel microonde, poi unitelo al composto sbriciolato.

Foderate uno stampo a cerniera con la carta forno e versate al suo interno il composto di biscotti. Create prima il bordo, premendo con le dita lungo le pareti per compattare le briciole di biscotti e poi la base. Mettete in frigorifero per mezz’ora.

Fate ammollare la colla di pesce in acqua fredda. Intanto, frullate i frutti di bosco con 50 ml di latte e lo zucchero, unite il philadelphia e mescolate con un cucchiaio.

Scaldate il resto del latte e stemperateci la colla di pesce ben strizzata, versate il tutto nella ciotola con la crema e amalgamate.

Montate la panna e incorporate anch’essa al composto, con movimenti dal basso verso l’alto in modo da non smontarla. Estraete lo stampo dal frigorifero e riempitelo con il composto preparato, livellatelo bene e rimettetelo in frigo per altre tre ore.

Trascorso il tempo, sformate, decorate con i frutti di bosco e qualche fogliolina di menta, spolverizzate a piacere un po’ di zucchero a velo e servite.

Cheesecake ai frutti di bosco

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi