Cheesecake ai fichi, un ottimo dolce settembrino

Sono un po’ in ritardo con la pubblicazione delle mie ricette e devo recuperare al più presto; inizio con il darvi la ricetta della buonissima cheesecake ai fichi, prima che questi deliziosi frutti finiscano. Pubblicherò le altre molto presto, promesso, per ora vi anticipo solo che le altre saranno una ai pistacchi e l’altra alle rose, entrambe golosissime, quindi continuate a seguirmi. Ricordo che qualche anno fa ho visto una torta simile a questa e mi ero ripromessa di provarla, ma non sono riuscita più a trovare la ricetta, quindi ho deciso di affidarmi solo ai ricordi, poco importa, questa cheesecake è davvero deliziosa. Per la base ho unito degli amaretti alle classiche digestive, ottenendo una base biscotto molto più saporita, per la crema ho utilizzato del mascarpone e del philadelphia, giusto un po’ di zucchero e della colla di pesce per legare il tutto. Ho usato i fichi freschi solo come decorazione e, per evitare che scivolassero via dalla torta, ho aggiunto giusto un po’di gelatina di rose, per consumare un vasetto che era già aperto e attendeva da ormai 10 giorni di essere finito ma, se non l’avete, potete utilizzare un’altra gelatina, magari di amarene o di fragole o, addirittura, sostituirla con del miele o del caramello, sono sicura che la cheesecake sarà comunque buonissima.

Cheesecake ai fichi

Cheesecake ai fichi

Ingredienti per uno stampo da 19-20 cm

Per la base di biscotto:

120 g di digestive

70 g di amaretti

70 g di burro

Per la crema di formaggio:

250 g di mascarpone

200 g di philadelphia

120 g di zucchero a velo

1 tazzina da caffè di latte

8 g di colla di pesce

Per la finitura:

3-4 cucchiai di gelatina di rose

fichi neri

fichi per cheesecake



Preparazione

Foderate una tortiera ad anello con carta da forno. Mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda.

Sbriciolate finemente i biscotti, aggiungete il burro fuso e mescolate bene per amalgamarli. Versateli nella tortiera e pressateli bene per formare la base.

Scaldate il latte, strizzate la gelatina e scioglietela nel latte caldo, lasciatela intiepidire leggermente. In una ciotola mescolate insieme con una spatola il mascarpone, il philadelphia e lo zucchero, fino a renderli cremosi, aggiungete il latte ed incorporatelo al composto.

Versate la crema di formaggio sul biscotto e mettete in frigorifero a riposare per 2-3 ore.

Trascorso il tempo necessario affinché la cheescake si rassodi, toglietela dal frigorifero, passate la lama di un coltello sui bordi, aprite l’anello e sformatela. Trasferitela su un vassoio.

Pulite bene i fichi con un panno pulito, tagliateli a metà e alcuni in quattro parti. Versate la gelatina sulla torta e aggiungete i frutti partendo dal centro e procedendo in modo concentrico.

La cheesecake è pronta, conservatela in frigorifero fino al momento di servirla.

Se anche a voi piacciono tanto i fichi date uno sguardo a tutte le altre ricette pubblicate sul mio blog.

Cheesecake ai fichi

Tornate a trovarmi e fatemi sapere se la ricetta della cheesecake ai fichi vi è piaciuta 🙂

Continuate a seguirmi anche sulla mia pagina facebook

Dolci da sogno…

O sui seguenti social:

twitter instagram,  pinterest

 google+

Cheesecake ai fichi




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi