Biscotti dei Re magi

L’Epifania è una festa cristiana celebrata il 6 gennaio (cioè dodici giorni dopo il Natale), che ricorda la visita dei re Magi a Gesù bambino. In Italia, i doni sono portati dalla Befana (personificata da una vecchia brutta ma buona, legata secondo la tradizione all’adorazione dei Magi). Per festeggiare l’epifania ho preparato dei biscotti dei Re magi, decorati in pasta di zucchero.


Ingredienti:


230 g burro
1 uovo
150 g zucchero
430 g farina
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 pizzico di sale
1 cucchiaini di lievito
250 g di pasta di zucchero 
coloranti alimentari
polvere dorata
alcol alimentare
confettura q.b.
patchwork cutters a forma di angelo



Procedimento

Impastate velocemente tutti gli ingredienti, avvolgeteli in una pellicola e mettete in frigo per una mezzora. Stendete con un mattarello una sfoglia di circa mezzo cm, sagomare i biscotti con un coltello.

Disporli su una teglia rivestita di carta forno ed infornate in forno caldo a 180° fino a che diventano leggermente dorati in superficie. Sfornateli e fateli raffreddare su una griglia.

Colorate la pasta di zucchero nei colori che intendete usare. Tirate la pasta di zucchero con un matterello e tagliatelo con il patchwork cutters, con un po di fantasia, adattatelo alla figura dei magi. Spalmare un velo di confettura sui biscotti e sovrapponete la sfoglia di il fondant. Aggiungete delle piccole corone. Diluite un po di pplvere dorata con qualche goccia di alcol e con un pennellino colorate le corone e aggiungete piccoli particolari agli abiti. Fate asciugare.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Comments

  1. Antonio says:

    Estive a ver e ler algumas coisas, não li muito, porque espero voltar mais algumas vezes, mas deu para ver a sua dedicação e sempre a prendemos ao ler blogs como o seu.
    Com receitas deliciosas que algumas espero experimentar.
    Se me der a honra de visitar e ler algumas coisas no Peregrino e servo ficarei radiante, e se desejar deixe o seu parecer.
    Abraço fraterno.
    António.

Rispondi