Ananas alla vodka

Ancora un prodotto per arricchire la nostra dispensa: l’ ananas alla vodka.

ananas

Buona da gustare a fine pasto, per arricchire una macedonia o da utilizzare nei vostri cocktail!

Ingredienti:

4 piccoli ananas

3/4 bastoncini di cannella

3/4 scorzette di arancia

300 g di zucchero

1 l di vodka (potete sostituirla con altri liquori, come il kirsch, grappa o rum bianco)

Preparazione

Sbucciate e tagliate l’anans in fette di circa 1 cm di spessore, togliete il torsolo.

Sistematele in vasi, aggiungendo la cannella e le scorze di arancia, unite lo zucchero.

Versate nei vasetti la vodka necessaria a coprire le fette di ananas. Al fine di evitare il fenomeno di imbrunimento per ossidazione è necessario che il livello di alcol sia sempre superiore alla frutta, per questo è importante controllare spesso nei primi giorni, se il livello scende, rabboccare un po di alcol.

Pulire l’imboccatura dei barattoli con un panno umido, poi chiudere ermeticamente.

Se non amate particolarmente le spezie, potrete evitare di aggiungerle, il gusto sarà comunque ottimo!

I primi giorni scuotete i vasi in modo da favorire lo scioglimento dello zucchero.

Conservate in luogo fresco e buio per due o tre mesi, (preparando i vostri vasetti ora, li avrete pronti per le feste di natale!).

Se desiderate un sapore più dolce, aumentate la quantità di zucchero secondo il vostro gusto, fino ad un massimo di 500 g per le dosi indicate.

Se non gradite la vodka o per avere gusti differenti, sostituitela con altri liquori,  come il kirsch, grappa o rum bianco.

ananas 2

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Rispondi